• caf_convenzionati_2016
     adesioni  email
     INKAZZATO
  • Diffida alla Regione per mancati adempimenti anti Covid 19
    di Segreteria Generale - (18 marzo 2020 in Ultimissime)

    Palermo 18 marzo 2020 – Il lavoro agile negli uffici della regione siciliana, sta diventando motivo di scontro rispetto a quello che deve essere l’impiego “semplificato” di questo strumento, previsto da i recenti provvedimenti nazionali e regionali, emanati per contenere il rischio da contagio da COVID-19. Ad oggi, i sindacati, hanno mantenuto un atteggiamento attento e responsabile per la fase che stiamo vivendo, ma i risultati attesi, tardano ad arrivare. Adesso non è più accettabile quello che sta accadendo. A nostro avviso, l’Amministrazione non sta tutelando i lavoratori, perché sta limitando tutte le misure che possono consentire il lavoro a distanza. E’ inammissibile che in presenza di un decreto del Presidente del Consiglio e di una Ordinanza del Presidente della Regione, dove viene chiaramente stabilito che le Amministrazioni devono assicurare il ricorso al lavoro agile, come modalità di lavoro ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa, si perda ancora altro tempo prezioso!

    emergenza-epidemiologica-diffida-18-03-2020




  • Messaggio pubblicitario

  • Messaggio pubblicitario


  • Una risposta a “Diffida alla Regione per mancati adempimenti anti Covid 19”

    1. giovanni scrive:

      per le novità l 104/92 vale per i lavoratori della sanità soltanto o tutti impiego pubblico compreso.

    Rispondi a giovanni

    *



    COBAS-CODIR Segreteria Generale -90144 Palermo, via Francesco Cilea n. 11 Tel. 091 6824399 – Fax 091 6834432 – email cobaspa@libero.itPec: segreteria.generale@pec.codir.it

    Area privata